Atalanta: Minacce ultrà a giocatori: “‘Quando le cose vanno male non fatevi vedere in giro a ballare”

    Atalanta: reprimenda ultrà a giocatori

    (ANSA) – BERGAMO, 11 APR – “Quando le cose vanno male non fatevi vedere in giro a ballare. Non prendeteci più per il c…”. Così gli ultrà ai giocatori dell’Atalanta in una pausa dell’allenamento, seguito da un migliaio di tifosi con un enorme striscione: “Svegliatevi!!!”. Gli ultrà hanno chiesto ai nerazzurri di spostarsi sotto di loro, Reja ha dato il consenso e i giocatori hanno ascoltato la requisitoria, con questo finale:
    “Domani chi sbaglia un passaggio sarà applaudito. Siamo l’Atalanta, dimostratelo”.